Giornata della Memoria

“ABBIAMO LASCIATO IL CAMPO CANTANDO”

Diario e lettere di Etty Hillesum (1941-1943)

Giovedì 27 gennaio 2011, ore 20,45
Palazzo Cigola Martinoni, Cigole (BS)
Salone piano terra

Un messaggio d’amore da una delle menti più lucide dell’Olocausto.

Il “cuore pensante” della baracca testimonia la propria fine in un campo di concentramento; lettere e diario ci permettono di udire la voce di Etty Hillesum, fino alla cartolina gettata dal treno che la portava ad Auschwitz.

Chitarra e voce
ANGEL LUIS GALZERANO
Voce recitante
ELENA BETTINETTI

L’evento è curato dalla cooperativa Zeroventi di Brescia.

Il Poster della serata
Il Poster della serata

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *