DI QUI e D’ALTROVE: Parole e musica per un viaggio di solo ritorno

Musica live di qualità proposta da ArciExtra @Capo Horn – Darfo Boario Terme

Serata – evento ” Di qui e D’altrove ” con Angel Luis Galzerano

In via Aria Libera, 92 a 500 mt. dal Centro Commerciale Adamello, in direzione dell’ abitato di Darfo

Giovedì sera, 14.04.2011, a partire dalle ore 19.00

Ore 19:00 Incontro con la Stampa e gli Addetti dell’ Informazione.

Angel L. Galzerano presenta il suo libro ” Di qui e d’ altrove “, precisando fin da subito di non essere uno scrittore, ma piuttosto un cantautore che imbastisce storie che ” talvolta non riescono a diventare canzoni “….. Se pensate che questo sia l’ennesimo libro sull’emigrazione, non temete: non è così. È la storia di un viaggio. Alla rovescia. Un viaggio di ritorno a cui manca l’andata. E non è un particolare da niente. Si conoscono molte storie di emigrazione, ma poco o nulla si sa sulla strada del ritorno, laddove il rientro può avvenire per obbligo, per desiderio, per destino …….. ” (dalla recenzione di Roberta Catalano)

Ore 21.30 Concerto Galzerano Quartet

Quella parte di mondo che ancora non è riuscito a vedere, e vivere in prima persona, da musicista e indagatore dei sentimenti umani curioso quale lo conosco, credo che Galzerano provi ad immaginarla attraverso i tanti musicisti o gli strumenti con cui si è confrontato in questi anni di ” militanza ” tra teatri ed osterie, biblioteche e feste di paese.

Lo vedo accompagnarsi con uguale entusiasmo e candore con virtuosi schizzati fuori come schegge impazzite dal mondo delle accademie e con cultori della tradizione popolare, professoroni e performers di strada, dividere la penna ed il palco, fraternamente direi, senza alcuna ansia da mattatore, con tanti colleghi cantanti e frequentare, in musica, orizzonti inattesi.

Ultimamente divide la strada che lo porta a raccontar-si con due musicisti dal percorso umano e con una collezione di passaporti simile alla sua, Sosa e Cornacchione, anche loro in viaggio di ritorno verso le italiche radici. E, strano ma vero, e comunque bello, perché quello sono io, e per questo lo ringrazio, con un sassofonista camuno sedicente cittadino del mondo che, forse semplicemente ” ….. si è perso, e non sa tornare….. “.

L’ attuale versione del quartetto di Angel nasce dall’ accettazione della scommessa dell’ improvvisazione e della presenza di un’ altra voce solista, quella del sax, in un contesto che è quello della forma canzone e dell’ espressione dei propri sentimenti in forma tipicamente verbale, come è ovvio per un cantautore F. P. Abdou

Nella serata odierna la musica del quartetto sarà intervallata da letture di brani estratti dal libro di recente pubblicazione ” Di qui e d’altrove ” a cura dell’ attore Antonello Scarsi

Galzerano Quartet

Angel Luis Galzerano : Voce e Chitarra
F.P. Abdou M’backe : Sassofono, Flauto
Nelson Sosa Cozzano : Basso Acustico
Daniel Cornacchione : Percussioni
Antonello Scarsi : Narrazione

Inizio concerto ore 21.30 – ingresso libero

Info e prenotazioni

@Capo Horn 0364.534361

Info e Direzione Artistica

Arci Extra – Breno – tel. 335.8311675

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *